"L'eleganza è nella mente; il resto è una conseguenza"

Diane Vreeland

Tag Archives: arsenale

Vintage a Verona Arsenale…

“ La moda passa, lo stile resta”, così disse la grandissima Coco Chanel, ed effettivamente le sue creazioni valgono oggi più di allora sia in termini economici che di valore comunicativo.

 

Sabato 5 Aprile ho partecipato allo Workshop sul "Vintage Style" tenuto dalla mia amica blogger Silvia Bragagnolo di Vestiti Usciamo, e di Leonardo Chiti di Deuda Vintage, che hanno offerto interessanti spunti di riflessione.

Vintage si può definire un oggetto che è stato prodotto da almeno 20 anni, si parte dagli anni 20-30 fino ad arrivare agli anni 90.

 

Oggetti che sono considerati di culto proprio per cura della qualità, valore dei materiali e tessuti, lavorazione artigianale con annessa cura dei dettagli di finitura. Sono quindi capi che hanno rappresentato e segnato un’ epoca storica fino a diventare icone del loro tempo.
 

Un capo vintage è un capo che viene dal passato e di esso ne conserva lo stile ed i tessuti originari del periodo, ha già vissuto ed ora viene rispolverato per apprezzarlo nuovamente.

Essendo pezzi unici, non in serie, oltre ad essere qualitativamente superiori a quelli proposti oggi dal mercato low cost, e spesso anche di boutique, la loro scelta permette a chi li indossa di uscire dall' omologazione, creando outfit veramente singolari. Plus non da poco.

Appunto per questo gli amanti del Vintage Stile sono soggetti decisamente attenti al particolare, che mixano capi degli anni passati con quelli moderni creando così uno stile assolutamente personale, unico ed inimitabile in quanto frutto di un lavoro di ricerca e di un gusto soggettivo. 

 

Proprio per questo motivo lo stile  Vintage è una scelta  di vita. 

Vestendoci ogni giorno noi comunichiamo qualcosa di noi.

I capi vintage sono tutti di altissima qualità manifatturiera , caratterizzati dall’ utilizzo di tessuti preziosi che oggi sono introvabili o costosissimi.

 

Non è facile approcciarsi al vintage, nell’ immaginario comune, il termine resta troppo spesso legato al concetto di “usato”. Non è proprio così. Ogni oggetto ha un’ anima, una storia, un significato. Ha smesso di vivere ma può tornare a farlo in un’ epoca che non lo rappresenta, ma che a sua volta può influenzare.

 

Il consiglio migliore è di approcciarsi a questo stile piano piano, con curiosità, magari partendo dagli accessori, orecchini, borse, foulard, occhiali, provando a dare un tocco personale al vostro look.

Frugate quindi nei bauli delle nonne, troverete sicuramente qualcosa di interessante, accessori, bigiotteria, cappelli, abiti dai tessuti preziosi.

Visitate fiere ed esposizioni Vintage, e toccate con mano questa realtà.

 

10157255_663651877004316_526404582124154663_n

Io, la modella, Leonardo Chiti, Silvia Bragagnolo, Il modello. ( Foto di Silvia Bragagnolo)

 

10245331_663652243670946_173486110399257382_n

Silvia ed un espositore ( foto di Silvia Bragagnolo)

 

 DSC_0593

Chapeau mon amour

 

DSC_0589

Famoso pezzo da collezione dalla sfilata di Chanel

 

vintage-25

(foto di Silvia Bragagnolo)

 

DSC_0581

Occhiale vintage di Dior

 

DSC_0580

 

DSC_0578

 

DSC_0573

Con Silvia Bragagnolo

 

vintage-21

(foto di Silvia Bragagnolo)

 

vintage-3

Rouge ( foto di Silvia Bragagnolo)

 

vintage-8

Stampe ( foto di Silvia Bragagnolo)

 

vintage-1

( foto di Silvia Bragagnolo)

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag:, ,