"L'eleganza è nella mente; il resto è una conseguenza"

Diane Vreeland

Tag Archives: eleganza

LESS IS MORE, CARE AMICHE DELLA SPOSA…

LESS IS MORE, CARE AMICHE DELLA SPOSA…l' eleganza non è mai urlata. L'eleganza è intrinseca, perche lo stile è ciò distingue e che ci caratterizza.

 

Ad ogni matrimonio che si rispetti, le amiche della sposa dal momento in cui vengono a conoscenza della data fatidica, danno il via alla ricerca forsennata dell’ outfit perfetto per il giorno di festa…perché va bene che la sposa è la protagonista, ma è pur sempre nostra amica e noi dobbiamo, e dico dobbiamo, essere all’ altezza.

L’ outfit da matrimonio non è poi cosi facile da trovare, se si è perfezionisti ed attenti ai dettagli di stile e bon ton.

A volte si cerca qualcosa di appariscente per colori e pattern, ma il modello pecca, mentre spesso accade il contrario…

 

Dilemma amletico…come fare? Dove andare? Cosa cercare?

Ci sono quei negozi storici che per tradizione decennale, per scelta di stile, considerano l’ abito dall’ eleganza intrinseca e assolutamente non urlata, una filosofia di pensiero.  Negozi dove trovare il timeless piece è porto quiete. 

 

Tradati Boutique, è uno di questi. Da sempre una certezza nella ricerca di outfit eleganti, raffinati, di classe, dove il leitmotif Less is more fa da fil rouge ad ogni collezione, invernale piuttosto che estiva, di anno in anno, seguendo i mood del momento rivisitati in chiave classicheggiante.

Ed è proprio qui che troverai tessuti preziosi, tagli senza tempo, colori in linea con le proposte delle passerelle, abiti e completi perfetti per cerimonie, ma talmente versatili da poter essere utilizzati anche nel quotidiano, con i giusti accorgimenti del caso.

 

Francesca Tradati continua la tradizione di famiglia certa che lo stile proposto, basato sulla qualità dettata dall' esperienza della ricerca in termini qualitativi del prodotto come nella storicità dei brand che da sempre caratterizzano lo store.

 

 

 _DSC9117 _DSC9122 _DSC9124 _DSC9110  _DSC9127 _DSC9128 _DSC9132 _DSC9137

_DSC9140

 

 

Photo by Raffaele Casieri, ERRECI PHOTO

Tag:, , , , ,

Havaianas e Valentino estate 2014…

Scuriosando sul web, sono rimasta piacevolmente impressionata da un new….

Ebbene: nell'era in cui il galateo per uomo riduce le occasioni d' uso delle infradito al beachwear e allo sportswear, il grande brand che per antonomasia si identifica nell' immaginario collettivo con le passerelle dell' Haute Couture mondiale, ha deciso di legare il suo nome al brand brasiliano che per eccellenza dice infradito, lanciando una capsule collection con la sua firma.

Quidi, quest'estate vedremo delle strepitose Havaianas firmate Valentino.

valentinoxhavaianas

L'idea è stata anticipata dallo stilista che ha mandato in passerella alle sfilate per la fall\winter 2014 i modelli perfettamente vestiti in linea con la sua brand philosophy, con ai piedi le ciabatte, creando grande stupore.

Loro sono Comode, funzionali, easy, colorate, allegre, fanno subito estate…

Havaianas, non è nuova alle collaborazioni con brand, ma questa sicuramente fa la differenza.

Certo è che averle ai propri piedi sarà privilegio di una clientela elitaria, infatti il prezzo non è proprio in linea con le sorelle precedenti, che fortunatamente per noi comuni mortali, continueranno ad esistere sempre rinnovate nella gamma colori.

Tornando alle flip flop "dorate", i quattro modelli con listello in coccodrillo saranno in vendita da questo mese nelle boutique Valentino al prezzo di € 415,00, per quei pazzi che le vorranno acquistare.

Molto più abbordabili i modelli con la suola camouflage e listello colorato, only for women, io aggiungerei crazy, che costeranno solo, e dico solo € 207,00.

Ovviamente l' una, non 8 paia. A voi le immagini dal web dei modelli proposti.

valentino_havaianas_collabation-collection

Tag:, , , , , ,

Lady Dior

 

Lady D una donna, una storia, un sogno, un' icona di stile.

 

Lady D una borsa, leggera, elegante, anch' essa un' icona di stile.

 

Lady Dior, la it-bag nata nel settembre del 1995 come regalo a Lady Diana da parte della Première Dame di Francia allora in auge. E fu proprio l' elegante principessa del Galles a dare risonanza a questo gioiello il cui semplice design si sposava prorio con lo stile, l' eleganza e la classe della sua musa ispiratrice.

Nei 15 anni a seguire la Lady Dior è divenuta un vero e proprio oggetto iconico, realizzata in pelle, arricchita da preziose lavorazioni con impuntura a cannage, cerchi e charms dorati, omaggio alla passione di CHRISTIAN DIOR per i portafortuna.

Alla triennale di Milano è presente fino al 4 novembre, la mostra " LADY DIOR AS SEEN BY" racconta parte della sua storia attraverso gli occhi degli artisti, registi e fotografi che nel corso degli anni si sono interessati all' estrema raffinatezza di quest' oggetto dall' impronta couture.

La mostra esprime, le trasformazioni che gli artisti più talentuosi hanno operato sulla Lady Dior, da sfondo a queste sculture iconiche, le stampe dei fotografi che l' hanno voluta interpretare a modo loro da Bruce Weber, Peter Lindberg, al Mitico Patrick Demarchelier.

Monsieur Dior era profondamente innamorato dell' arte alla quale si è sempre ispirato per le sue creazioni di Alta Moda, Dalì, Mirò, Dufy e Picasso.

 

Il connubbio tra le creatività è qualcosa che va al di là dell' umana comprensione in grado di dare alla luce oggetti di culto che fanno la storia della moda.

 

A voi alcune foto da me scattate di questo fantastico gioiello.

Semplicemente DIVINA.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag:, , , , , , ,