"L'eleganza è nella mente; il resto è una conseguenza"

Diane Vreeland

Tag Archives: made in italy

EXCLUSIVELY MADE IN ITALY: ES’ GIVIEN.

 

IL PENSIERO CREA.

SENZA RADICI NON SI VOLA.

SEMPRE TUTTO PUO' ACCADERE."

ES' GIVIEN

 

ES come l' Es di Freud ( sfera caratterizzata dalla completa estraneità all' io, ove risiedono i contenuti psichici rimossi,  territorio delle pulsioni contrastanti e della continua pressione rivolta incessantemente al soddisfacimento del piacere e dei bisogni egoistici);

GI come Gaia;

VI come Vivilla;

EN come Nives.

 

Il nome di un brand, e una filosofia di vita, un progetto che nasce nel 2004 dall' idea di tre sorelle di Verona, appunto Gaia, Nives e Vivilla.

Ognuna proveniente da formazioni differenti, dal marketing alla psicologia, dal design alle pubbliche relazioni, ma tutte dallo stesso background, quello di uno spirito imprenditoriale ereditato dalla famiglia.

 

ES' GIVIEN.

E le radici sono prorpio quelle di una realtà esclusivamente fatta a mano, un' artigianalità italiana, certificata MADE IN ITALY.

Design pulito, essenziale, easy chic per capi dal mood everyday il cui valore aggiunto, nonchè Plus, sta nella ricerca assoluta del nuovo, in termini di materiale.

Me ne sono innamorata allo stand del SUPER di quest'anno. Forse perchè da sempre cappottini, spolveri e mantelle sono per me una passione. Fermamente convinta che il capo spalla faccia la differenza da sempre e per sempre, ES' GIVIEN mi ha rapito con le sue creazioni in Neoprene, dai tagli basic, definiti, netti e ben precisi, che mixano alternanze di volumi a volte più rigidi, a volte più sinuose.

Una collezione di capi scultura.

La curiosità mi ha portato ad andare a toccare con mano queste "creature".

 

Una collezione dal gusto raffinato ed essenziale, focalizzata sui modelli più "versatili"per possibilità di utilizzo quotidiano e perfettamente "modellati"per valorizzare il corpo di ogni donna.

Per il prossimo autunno\inverno 14\15, Es' Givien propone la sua prima CAPSULE COLLECTION, ideata dalla fusione\unione delle tecniche di lavorazione più storiche del made in italy con tessuti e materiali innovativi e tecnici.

 

cachemere lamina & tecno cartolina ecoleather fori spugna laminata

 

ES' GIVIEN realizza cappottini e mini jacket nelle più svariate versioni del neoprene.

Neoprene imbottito, neoprene con motivo lana in diagonale, neoprene forato effetto rete tridimensionale. Spolveri e capispalla in versione lana cotta pressata e laminata silver effetto spugna, realizzati sempre in neoprene con lana laminata, termosaldata sopra.

Presente anche l' ecopelle sempre tagliata al laser con microfori.

In tessuto silver imbottito e gommato si affiancano anche bluse e mini dress in tubici di viscosa e micro pied de poule.

Una collezione che veste i valori da sempre leitmotiv del brand: qualità, innovazione e passione.

 

es.6 es.8 es.9  rete 3D es4

es.5

es16 es10

es19

es17

 

Ogni stagione tutto parte da un pensiero, che ispira la collezione e fa da fil rouge per la stessa. È stampato in ogni singolo capo, come a volerne segnare l' Io, l' identità più profonda e l' unione con chi sceglie di indossarlo.

 

es14

es11

es13

Tag:, , , , , , , , , ,

Eulalia b. è made in italy.

Linee a trapezio, tagli sapientemente studiati per silhouette non stereotipate, tagli ad A, pattern geometrici e sfumati in scale cromatiche del blu, rosso, porpora, grigio, nero, tinte pastello, stampati fantasia.

 

Abiti per una donna elegantemente contemporanea, femminile, dalla quotidianità un pò retrò. Tessuti strutturati e decisi, la cui precisione del taglio ne caratterizza la forma e i volumi, importanti, educati e decisamente chic.

 

Eulalia b.

Solo lei ed il mio stupore, al Super a Milano. 

A presentarla "Walking around" di Pablo Neruda. E nulla più.

2011. Eulalia crea il sua brand: eulalia b. Le sua creazioni riflettono lo stile mediterraneo della sua città natale, Barcellona, e l' avanguardia della sua nuova città Milano.

 

La collezione fw 2014\15 chiamata #intersecciòn: Una collezione che si sviluppa su volumi concreti e strutture strong, che grazie ai tessuti e trame prendono vita con grande fermento. Qui sotto metto le foto proprio di questa collezzione che sono andata personalmente a provare, presa da curiosità, al temporary showroom Spazio Genova.

Gli abiti sono veramente originali, leggeri e versatili. I tagli sono visibilmente frutto della trasversalità di una designer spagnola che ha scelto di produrre i suoi capi investendo nella qualità made in italy. Un Plus non da poco unito al fatto che il target price è alla portata di ogni tasca.

I tessuti provengono da realtà diffrenti come il neoprene, cotone, poliestere e la lana.

 

DSC_0150

DSC_0152

DSC_0153

DSC_0140

DSC_0144

DSC_0148

DSC_0145

DSC_0164  

DSC_0163

 

DSC_0165

 

Dalla campagna pubblicitaria.

 

eulalia b. pv eloisa

fotografo piero visconti – stylist eloisa d'amico – modella mia wu.

 

eulalia b. piero visconti

fotografo piero visconti – stylist eloisa d'amico – modella mia wu.

 

eulalia b. piero visconti

fotografo piero visconti – stylist eloisa d'amico – modella mia wu.

 

eulalia b. piero visconti 3

fotografo piero visconti – stylist eloisa d'amico – modella mia wu.

 

 

fanny photo - eulalia b. tuta back

credit: fotografa fanny turcotte; stylist eloisa d'amico; abito eulalia b

 

fanny photo - eulalia b. tuta 2

credit: fotografa fanny turcotte; stylist eloisa d'amico; abito eulalia b

 

Tag:,

Pitti Immagine 85, l’ eccellenza made in italy.

Ed è con grande aspettativa che apre oggi l' 85esima edizione di PITTI IMMAGINE UOMO , la piattaforma più autorevole del menswear contemporaneo maschile made in italy, dall'eccellenza al fashion trend dei nuovi artigiani e designer del settore.

Infatti dal 7 al 10 Gennaio si accenderanno i riflettori sulla Fortezza da Basso di Firenze, in occasione di una nuova edizione della Fiera dedicata alla moda maschile Made in Italy.

Pitti Uomo è ormai uno storico ed imprendibile appuntamento per addetti ai lavori, buyers, imprenditori, celebrities modaiole, giornalisti e bloggers in cerca delle ultime tendenze in fatto di moda maschile ad alto livello.

E' il settembre 1972 quando nasce Pitti Uomo per promuovere la migliore industria italiana sui mercati esteri. Dato il successo a seguire nel 1975 Pitti Bimbo, nel 1977 Pitti Filati, nel 1978 Pitti Casa.

Pitti fu la risposta italiana all’egemonia della moda parigina, fino a divenire negli anni la più grande fiera europea di settore, e la svolta fu nel 1980 con la decisione di abbandonare la storica Sala Bianca, che da sempre ospitava le sfilate delle migliori case di moda della storia, per trasferire il tutto nella Fortezza da Basso.Dal 1988 la società Centro Moda si fa più strutturata e cambia il suo nome in Pitti Immagine Uomo, aprendosi alla contemporaneità delle nuove tendenze.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da ormai qualche anno, la Fortezza da Basso diventa palcoscenico d'eccezione anche per le collezioni donna, presenti nelle diverse aree del salone e protagoniste a Pitti W, all'Arena Strozzi, dove stringono una forte sinergia con le sezioni di Pitti Uomo a più alto contenuto di ricerca.

 

 

 

 

 

In totale ci saranno 1047 i marchi di Pitti Uomo, a cui si aggiungono le 74 collezioni donna protagoniste a Pitti W. Progetti speciali, anteprime, rientri importanti.

 

 

 

 

 

 

Tra le principali novità e anteprime di Pitti Uomo 85: 

 

 

 

 

Brunello Cucinelli presenta la completa collezione di abiti maschili; 

 

 

 

 

Scotch & Soda sceglie Pitti Uomo per presentare, con un progetto speciale e in anteprima assoluta, Atelier Scotch, eclettica tailoring collection; 

 

 

 

 

Il denim brand olandese G-Star  lancia un nuovo retail concept e presenta la sua collezione denim selvedge e RAW Denim autunno inverno 2014; 

 

 

 

 

Tonello presenta la nuova collezione maschile per il prossimo autunno inverno con i famosi capispalla che hanno reso il brand famoso nel mondo e lancia per l'occasione l'esclusiva capsule T-Jacket, innovativa nelle forme e nelle colorazioni; 

 

 

 

 

PRPS, luxury denim brand statunitense dall'anima artigianale, entra in Fortezza per la prima volta, e lancia il suo lifestyle e le sue tre linee – PRPS Japan, Goods e Noir – a livello globale.

Il rientro di Aquascutum, storica azienda britannica che porterà a Pitti Uomo il suo stile luxury heritage e la qualità del suo prodotto, con un focus speciale sui suoi iconici capi outerwear. 

 

 

 

 

E molto molto altro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ai prossimi giorni gli aggiornamenti sui fashion trend della stagione Autunno Inverno 2014\15 direttamente da Pitti Immagine Uomo.

 

Stay tuned.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag:, , , , ,